cerca nel sito Enrico Maria Radaelli
Sito di metafisica e teologia per un progetto culturale cattolico Aurea Domus Aurea Domus Aurea Domus

HOMEPAGE > CONVIVIUM INDICE
IL DOMANI DEL DOGMA >
INTERVENTO DI MONS. BRUNERO GHERARDINI 


Enrico Maria Radaelli *

I L  D O M A N I

–  T E R R I B I L E  O  R A D I O S O ?  –

D E L  D O G M A

Edizione pro manuscripto “Aurea Domus”,
Milano, A. D. MMXII, in-8°, pp. 262 + XX.

LINTERVENTO
DI MONS. BRUNERO GHERARDINI.


Per richiedere il libro rivolgersi: all’Autore con una .


· PRESENTAZIONE ·
·
la prefazione di roger scruton ·
· intervento di s. e. mons. mario oliveri ·
· INTERVENTO DI ALESSANDRO GNOCCHI - MARIO PALMARo ·
· il percorso del libro e la sua logica·

Cliccare per vedere la copertina del libro

La copertina

Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolicaScheda: Edizione pro manuscripto Aurea Domus, dedicata al Pontificium Consilium de Cultura, Prefazione di Roger Scruton, Interventi di Mons. Brunero Gherardini, Alessandro Gnocchi - Mario Palmaro e di S. E. R. Mons. Mario Oliveri; Milano, gennaio 2013; in formato aureo, cm 14 x 25, su carta Pordenone vergata avorio delle cartiere di Cordenons (Friuli), pp. 262 + XX, € 35 (distribuito a Milano dalla libreria Hoepli; a Roma dalla libreria Coletti).

* * *

PERCHÉ SONO D’ACCORDO
CON IL LIBRO DI ENRICO MARIA RADAELLI .


di Mons. Brunero Gherardinii

Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolicaQuando, pochi mesi or sono, questo libro arrivò nelle mie mani con le prime bozze, non mancai di prenderlo in seria considerazione per la radicalità del titolo, e quindi del contenuto.

Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolicaUn libro come questo, che non fa mistero sul dogma non può esser preso sotto gamba. Né la lettura d’un libro siffatto è un passatempo. L’interrogativo, infatti, sul domani « terribile o radioso » del dogma scuote nel duplice senso di rasserenare e di provocare. 

Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolicaIl domani del dogma, in realtà, è sempre « radioso » tanto quanto « terribile »; i motivi per cui lo si vede circonfuso di luce e diffusivo di essa son gli stessi per cui incute non tanto il terrore, quanto il rispetto e  l’ammirazione.

Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolicaC’è nel dogma la presenza di quell’assoluto che trova in esso, e soltanto in esso, una almeno analogica rappresentazione formale.

Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolicaTenendo presente che quello della “forma”, in effetti, è il valore di fondo che consente all’Autore di sviluppare le sue riflessioni, queste vengon da lui rivolte anzitutto alla soluzione del problema ermeneutico del Vaticano II e quindi ai due modelli in atto dal Vaticano II in poi: l’uno, « ipodogmatico » e disposto perfino a snaturare il contenuto del dogma nel cosiddetto linguaggio pastorale, l’altro autenticamente e tradizionalmente dogmatico come linguaggio proprio dell’insegnamento ecclesiale.

Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolicaAcuta e pertinente l’analisi di tale linguaggio. Essa mostra anzitutto un linguaggio autoritativo, perché nasce da Dio, obbedisce al principio di non-contraddizione e determina (l’Autore dice addirittura « attua ») la verità.

Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolicaL'altro aspetto del linguaggio ecclesiale, quello proveniente soprattutto dal Vaticano II, inteso come « evento linguistico » improprio, attenuerebbe invece, fin quasi al suo superamento, il contenuto dogmatico a favore della forma pastorale.

Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolicaIl giudizio, che l’Autore fonda sulla base dell’approccio metafisico e d’una metodologia sostanzialmente scolastica, raccoglie ed esprime convincimenti tanto radicali quanto i-nappellabili.

Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolicaDrammatiche le conseguenze: l’ortoprassi al posto dell’ortodossia, l’azione slegata dalla riflessione, l’amore indipendente dalla fede.

Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolicaSono le conseguenze del Vaticano II, del suo nuovo linguaggio narrativo e pastorale, della « sua attuale adulterazione ».

Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolicaLa rinuncia al linguaggio dogmatico avrebbe dovuto esser sostituita dalla « medicina della misericordia »: e questa avrebbe trovato espressione nell’impostazione pastorale di tutto il Vaticano II.

Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolicaNon c’è dubbio che il nuovo libro di Enrico Maria Radaelli farà discutere e, nello stesso tempo, raddrizzerà qualche idea storta.

Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolicaL’auspichiamo per il bene della Chiesa e della sua teologia.

Brunero Gherardini

Città del Vaticano, 10 gennaio 2013
San Pietro Urseolo Confessore

* * *

(Pagina protetta dai diritti editoriali.)

* * *


Per ordinare il libro rivolgersi all’Autore con una .

* * *

Inizio pagina

HOMEPAGE · CONVIVIUM · ACÙLEUS · HORTUS · GYMNASIUM
ROMANO AMERIO · EIKÒNA · THESAURUS · CALENDARIUM 

Sito realizzato da BLUQUADRO