cerca nel sito Enrico Maria Radaelli
Sito di metafisica e teologia per un progetto culturale cattolico Aurea Domus Aurea Domus Aurea Domus

All’Attacco!

Cristo vince.

Il nuovo libro di
Enrico Maria Radaelli.

HOMEPAGE > CONVIVIUM INDICE >
IL MISTERO DELLA SINAGOGA BENDATA

SOMMARIO.

Per ordinare il libro rivolgersi all’Autore con una .

 

INTRODUZIONE.

pag. I

PREFAZIONE.

pag. XI

I
CONTINUITÀ E DISCONTINUITÀ TRA MOSÈ, GESÙ E IL SINEDRIO.

Teologia intorno al concetto di ‘Sinagoga bendata’
e sua efficacia nella tradizione iconografica sacra.

1.Criterio di giudizio ..................................................... pag.
2.Quali sentimenti debbano muoversi tra fratelli ........... pag.
3.Figli di Abramo nella carne o nella fede? .................. pag.
4.I quattro aspetti dell’errore giudaico .......................... pag.
5.Peccaminosità della lettura giudaica dei sacri Testi .... pag.
6.Non tu generi il Cristo, ma Cristo genera te................ pag.
7.Non puoi conoscere se non vuoi conoscere................ pag.
8.Il Mistero della Sinagoga bendata............................... pag.
9.Benedetto Antelami. Di fronte al Cristo deposto i popoli
sono due: Chiesa e Sinagoga...................................... pag.
10. Strasburgo: due Chiese al giudizio del Re.................. pag.
11. Giotto: la Sinagoga, testimone di nozze...................... pag.
12. Una vetrata lombarda: la Sinagoga davanti all’eternitàpag.
13. Il ritorno della Sinagoga ............................................. pag.
1
3
11
18
21
23
24
29

34
37
45
53
59

II
MONOTEISMO E TRINITARIETÀ.

Se sia vero che il Dio che adoriamo in GESÙ Cristo
sia il Dio delle « tre grandi Religioni monoteiste ».

14. Breve cronografia della storia della vita ....................... pag.
15. Il Dio di Abramo come quello di Pietro: uno e trino .... pag.
16. Un’affermazione erronea e snaturante........................... pag.
17. Dire « le tre grandi Religioni monoteiste » è come dire
« i tre grandi Primati » ................................................ pag.
18. « Cercare ciò che unisce ». Ovvero
desantificare la santità................................................... pag.
19. Dio trino e Dio non trino sono il medesimo Dio?..........pag.
20. La vita (eterna) dell’uomo dipende solo dalla trinitarietà
di Dio ........................................................................... pag.
21. Un solo Dio oggi per un solo culto domani.................. pag.
22. “Una verità per noi vitale”. Per “noi” o per tutti?.......... pag.
23. La Chiesa apre maternamente le braccia agli uomini
religiosi o alle religioni?................................................ pag.
24. “Un’amorevole e sapiente pedagogia”
conducente a tuttigli dèi................................................ pag.
25. Paolo, già fariseo, emendatore
dell’ecumenismo di Pietro..............................................pag.
26 a. Tesi: se non è uno e trino,
Dio nemmeno è: Proœmium..........................................pag.
26 b. Se non è uno e trino, Dio nemmeno è: Ratio............. pag.
26 c. Se non è uno e trino, Dio nemmeno è: Conclusio...... pag.
27. Il ribaltamento cataclismatico da compiersi per entrare
nella vita ....................................................................... pag.

61
66
72

77

79
80

84
89
90

92

94

96

98
102
108

114

III
SE LA RELIGIONE EBRAICA OGGI SUSSISTA.

Considerazioni su quattro documenti ecclesiastici
intorno ai rapporti tra il Cristo e gli ebrei ieri
e, oggi, tra la Chiesa e i giudei.

28. Il segno supertrinitario della Croce ............................... pag.
29. I termini e le ‘cause materiali’ della questione .............. pag.
30. Questioni di metodo...................................................... pag.
31. La vita in tre punti......................................................... pag.
32. La Rivelazione è difettosa?........................................... pag.
33. Abramo è padre o è figlio di GESÙ?............................... pag.
34. Le mura della Civitas Domini sono cadute .................. pag.
35. Israele. Popolo santo e scellerato................................... pag.
36. Il fine della religione: divinizzare umiliando................. pag.
37. L’infinito religioso è solo cristiano................................ pag.
38. La grande apostasia d’Israele........................................ pag.
39. Il cardinale, Cristo e il principio di non contraddizione..pag.
40. Cristo, esempio per tutti gli ebrei di tutti i tempi............ pag.
41. ‘Olocausto’: concetto soprannaturale............................ pag.
42. La linea di fede è: Abramo-Caifas o Abramo-Pietro?....pag.
43. La questione dell’ignoranza giudaica............................ pag.
44. Se Dio voglia due religioni o una sola.......................... pag.
45. Ci salverà la grazia o ci salveranno i giudei?................. pag.
46. Il vero concetto di ‘sostituzione’................................... pag.
47. Scelga il cristiano tra il dolore di un cardinale ‘gentile’,
di un apostolo ebreo, del Cristo stesso.......................... pag.
48. Se sia giusto parlare di deicidio..................................... pag.
49. I pietosi sono deicidi come gli empi?............................ pag.
50. Figli di Abramo o figli della Sinagoga?........................ pag.
51. Se GESÙ abbia mai ingiuriato i giudei............................. pag.
52. Se qualche prelato oggi compia il rinnegamento compiuto
dai giudei ieri................................................................ pag.
53. Se la Chiesa si debba rammaricare dei suoi Padri......... pag.
54. Le due Fonti della Rivelazione sono avvelenate?......... pag.
55. Contraddizioni di un frate e coerenze dei santi Padri.... pag.
56. Il dogma della Trinità e il Vaticano II .......................... pag.
57. I concilii precedenti al Vaticano II mancherebbero di
carità ............................................................................ pag.
58. Vaticano II: non una “spugna della Tradizione”, ma un
suo setaccio .................................................................. pag.
59. Se professare la convivenza di due fedi sia peccato ..... pag.
60. Le profezie del Cristo sono vere o sono false? ............. pag.
61. La salvezza, la salvezza! Guardate lassù: è in Cristo
la salvezza!.................................................................... pag.
62. L’Antico Patto è morto: viva il Nuovo ......................... pag.
63. I ciechi che conducono altri ciechi, cadono nel burrone
anch’essi ...................................................................... pag.
64. Quattro conclusioni e una domanda ............................. pag.

117
121
123
127
129
132
136
137
138
140
143
145
148
149
158
160
165
166
169

170
177
178
180
181

182
183
186
189
191

206

211
213
216

218
222

224
226

IV
SE LA ‘DOTTRINA DELLA SOSTITUZIONE’
DELLA SINAGOGA CON LA CHIESA POSSA ESSERE SOSTITUITA.

Quindi: se dai nuovi principii esegetici
zampilli una Nuova Dottrina per una Nuova Chiesa.

65. Armaghedòn ................................................................ pag.
66. Le due colonne su cui poggia la vita ............................ pag.
67. Se le Scritture siano o non siano ‘fisse’ ........................ pag.
68. Una Bibbia che non tiene conto della traduzione dei
Settanta, è una Bibbia cattolica? ................................... pag.
69. È il Magistero che decide di ‘revisionare’ i Testi sacri...pag.
70. Eliminare la Teologia della sostituzione e inventare la
Teologia dell’attesa parallela ........................................ pag.
71. Se la Chiesa non è il nuovo Israele i popoli di Dio sono
due, e opposti ............................................................... pag.
72. Pastori accecati uccidono i propri Padri, scandalizzano
i propri figli, guidano alla perdizione i propri fratelli..... pag.
73. Relativismo ed evoluzionismo biblico, vero discono-
scimento del Cristo, alla Pontificia Commissio Biblica..pag.
74. Se i ladrocinii della vigna di Naboth
siano finiti con i farisei...................................................pag.
75. La ruberia della Vigna è causata da attaccamento alla
carne e incomprensione della fede ................................ pag.
76. Jacques Maritain, filosofo ‘personalista’. Forse liberale.pag.
77. La Chiesa giudicata oggi dai suoi ecclesiastici come
il Cristo ieri dal Sinedrio ............................................... pag.
78. L’ignoranza dei ‘revisori’ di oggi è uguale a quella dei
giudei di ieri? ................................................................ pag.
79. Se il pensiero sulla libertà assoluta di cambiare religione
sia giusto o errato ......................................................... pag.
80. La nuova dottrina sostituirà un culto spirituale con un
culto carnale? ............................................................... pag.
230
233
235

239
246

246

252

256

258

268

273
274

281

284

285

291

V
VISIONE DELLA INCESSANTE PROVVIDENZA
DEL VERBUM SUL SECOLO PRESENTE.

Se i cardini intorno ai quali gira il mondo possano essere due.

81. Vetus et Nova Ierusalem .............................................. pag. 299

POST SCRIPTUM.

pag. 321

APPENDICE 1.

Antologia di Luoghi topici del Nuovo Testamento
su cui si impernia la Dottrina di chi sono i veri figli di Abramo.
pag. 327

APPENDICE 2.

Antologia di Luoghi topici delle sacre Scritture
su cui si impernia la Dottrina dell’ignoranza giudaica.
pag. 345

APPENDICE 3.

Antologia di Luoghi topici delle sacre Scritture
su cui si impernia la Dottrina della sostituzione
della Sinagoga con la Chiesa.
pag. 369


APPENDICE 4.

Antologia di Luoghi topici dei Documenti del Vaticano II
più direttamente opposti al Mistero della ss. Trinità.
pag. 397

INDICE DEI LUOGHI BIBLICI CITATI

pag. 400

INDICE DEI NOMI DELLE PERSONE E DEI LUOGHI.

pag. 411

* * *

Per ordinare il libro rivolgersi all’Autore con .

* * *

(Pagina protetta dai diritti editoriali.)

* * *

Inizio pagina

HOMEPAGE · CONVIVIUM · ACÙLEUS · HORTUS · GYMNASIUM
ROMANO AMERIO · EIKÒNA · THESAURUS · CALENDARIUM 

 
Sito realizzato da BLUQUADRO