cerca nel sito Enrico Maria Radaelli
Sito di metafisica e teologia per un progetto culturale cattolico Aurea Domus Aurea Domus Aurea Domus

All’Attacco!

Cristo vince.

Il nuovo libro di
Enrico Maria Radaelli.

HOMEPAGE > CONVIVIUM INDICE >
INTERVENTO DI D. DIVO BARSOTTI.

Don Divo Barsotti *

LINTERVENTO
DI DON DIVO BARSOTTI *
IN “ROMANO AMERIO.
DELLA VERITÀ E DELL’AMORE”.

L’Intervento, appositamente richiesto a don Divo Barsotti
dall’autore dell’unica monografia esistente su Romano Amerio,
e dal celebre sacerdote e mistico pisano a lui concessa in esclusiva
il 14 gennaio 2005, è stato riconosciuto essere l’ultimo scritto
lasciato dal Fondatore della Comunità dei Figli di Dio.

Per ordinare il libro rivolgersi all’Autore con una .

* * *


La copertina

Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolicaScheda: Romano Amerio. Della verità e dell’amore, Marco Editore, Lungro di Cosenza 2005, pagg. 360. € 25.
Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolicaIntroduzione di Mons. Prof. Antonio Livi: Le disavventure di un filosofo cristiano.
Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolicaInterventi di don Divo Barsotti, * di S. E. Mons. Mario Oliveri, vescovo di Albenga e Imperia, e di S. E. Mons. Antonio Santucci, vescovo di Trivento.

* * *

Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolicaDon Divo Barsotti, di cui qui si ha l’onore di pubblicare l’ultimo testo in assoluto della sua immensa produzione, non scrisse le due pagine di cui è costituito ex corde suo.
Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolicaNon scrisse queste pagine in un qualche tempo indefinito della sua lunga vita per poi propormele e consegnarmele al momento in cui, nel 2005, lo cercai, complice padre Serafino Tognetti, suo assistente e successore alla guida della Comunità dei Figli di Dio da lui fondata.
Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolicaAl contrario, ricercato da me allorché avevo saputo proprio dal molto capace padre Tognetti quanto la sua stima per Amerio fosse alta e incondizionata, avendo poi egli da me ricevuto qualche faldone dei capitoli più significativi della monografia che stavo ultimando sul Maestro, per non stare a sforzare la vista ormai molto annebbiata me ne aveva chiesto espressamente una breve e possibilmente icastica sintesi, così da capire bene quale voleva essere precisamente la tesi esposta nel mio lavoro sul Luganese, e quale volesse essere il fine formale dello scritto su quel filosofo tanto osteggiato dalla Chiesa, ma da lui invece ammirato senza riserve.

Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolica Sicché – memore della lettera di accompagnamento a Iota unum che proprio Amerio aveva scritto ad amici e a uomini di cultura, tra i quali Augusto Del Noce –, mi premurai di far avere al più che novagenario uomo di Chiesa, in poche righe, la sintesi richiesta, e le righe erano incentrate fondamentalmente sul semplice concetto che aveva costituito il fulcro di tutto il pensiero ameriano sulla odierna civiltà e che a suo parere aveva intaccato profondamente anche la spiritualità della Chiesa, il concetto di « dislocazione della divina Monotriade » (Iota unum, p. 315 Lindau), il Liberalismo, dal filosofo chiamato anche « cangiamento delle essenze » (dalla verità alla libertà).

Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolica Tale centrale nozione fu da me specificamente enucleata dopo aver compulsato attentamente tutti gli infiniti scritti del Luganese, e divenne da subito il perno di tutto il mio libro monografico sul Maestro.
Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolica Don Divo Barsotti, a sua volta, fattane conoscenza, approvò pienamente la cosa, e, come a suo tempo Del Noce, subito riconobbe e sottoscrisse la forza primaria e decisiva del concetto da me enucleato e proposto, e, anche qui avvicinandosi a ciò che Del Noce aveva fatto a suo tempo sul versante filosofico, rafforzò l’asse di quella nozione con quei complementi spirituali e mistici che noi ora si può leggere alle pp. 277 sgg. del mio saggio monografico.

Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolica* * *

Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolicaL’Intervento del mistico pisano, riprodotto qui sotto, è stato utilizzato ora da altri, e scaltramente: senza alcuna autorizzazione, e, quel che più conta, facendolo subdolamente passare quasi per cosa preparata appositamente da don Divo proprio a tal fine, evirando, con ben studiati punti di sospensione, il nome del sottoscritto dai tre passi in cui l’estimatore del mio Maestro desidera far riferimento alla mia persona: al suo posto, come si può riscontrare, si trovano tre omissis, tre puntini tra parentesi quadre: “[...]”; ma, come si è visto, l’origine delle brevi ma significative paginette e la loro collocazione è del tutto estranea a ogni pubblicazione che non sia la mia monografia sul filosofo luganese: la loro origine storica e la loro veridica collocazione letteraria sono unicamente quelle qui descritte, e ci si può chiedere legittimamente il motivo per cui in quella tale pubblicazione non se ne citi la fonte, come comunemente si fa per prassi consolidata, e lo si fa, se non per tatto, almeno per legge.

* * *

L’INTERVENTO DI DON DIVO BARSOTTI.

Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolica[Vedi, nel libro, pp. 277-79] Alla mia venerabile età, forse non prenderò più in mano la penna, o forse la prenderò, non so. Però, anche se con grande fatica ormai, io vorrei approfittare della bella occasione che mi si offre, e far conoscere in qualche tratto minimo il mio pensiero su un cattolico vero a me caro come fu Romano Amerio.
Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolicaMi ha colpito infatti, di questo libro di Enrico Maria Radaelli, Romano Amerio. Della verità e dell’amore, come e quanto l’autore sia riuscito a stringere in pochi concetti – anzi forse in un concetto solo – la sostanza della filosofia e dell’atteggiamento di uno scrittore come Amerio che, specialmente con il suo famoso Iota unum, tanto turbò le coscienze cattoliche. La lettura del libro di Radaelli, che è la prima monografia che si abbia su Amerio, mi ha attratto fin dal titolo: parlare di Romano Amerio, egli sembra dire, è parlare di un ordine della verità e della carità, dove la prima è congiunta alla seconda, ma la precede.

Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolicaAmerio dice in sostanza che i più gravi mali presenti oggi nel pensiero occidentale, ivi compreso quello cattolico, sono dovuti principalmente ad un generale disordine mentale per cui viene messa la caritas avanti alla veritas, senza pensare che questo disordine mette sotto sopra anche la giusta concezione che noi dovremmo avere della Santissima Trinità. La cristianità, prima che nel suo seno si affermasse il pensiero di Cartesio, aveva sempre proceduto santamente facendo precedere la veritas alla caritas, così come sappiamo che dalla bocca divina del Cristo spira il soffio dello Spirito Santo, e non viceversa.
Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolicaNella lettera con cui Amerio presenta a Del Noce quello che sarà poi il celebre Iota unum, egli spiega chiaramente il fine per cui lo ha scritto, che è “di difendere le essenze contro il mobilismo e il sincretismo propri dello spirito del secolo”. Cioè le tre Persone della Santissima Trinità e le loro processioni, che la teologia insegna avere un ordine inalterabile: “In principio era il Verbo”, e poi, riguardo all’Amore, “Filioque procedit”. Cioè l’Amore procede dal Verbo, e mai il contrario.

Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolicaDi rimando, il filosofo Augusto Del Noce, evidentemente colpito dalla profondità delle tesi di Amerio, annota: “Ripeto, forse sbaglio. Ma a me pare che quella restaurazione cattolica di cui il mondo ha bisogno abbia come problema filosofico ultimo quello dell’ordine delle essenze”. Io vedo il progresso della Chiesa a partire da qui, dal ritorno della santa Verità alla base di ogni atto. La pace promessa da Cristo, la libertà, l’amore sono per ogni uomo il fine da raggiungere, ma bisogna giungervi solo dopo avere costruito il fondamento della verità e le colonne della fede.
Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolicaDunque, come dice Amerio, partire da Cristo, dalla sovrannaturale verità é [...].


* * *

(Pagina protetta dai diritti editoriali.)

* * *

Per ordinare il libro rivolgersi all’Autore con una .

* * *

Inizio pagina

HOMEPAGE · CONVIVIUM · ACÙLEUS · HORTUS · GYMNASIUM
ROMANO AMERIO · EIKÒNA · THESAURUS · CALENDARIUM 

Sito realizzato da BLUQUADRO