cerca nel sito Enrico Maria Radaelli
Sito di metafisica e teologia per un progetto culturale cattolico Aurea Domus Aurea Domus Aurea Domus

HOMEPAGE > GYMNASIUM INDICE >
TRINCI’S REVIEW /2


T
RADUZIONE ITALIANA
DELLA RECENSIONE DEL PROF.
T
RINCI DE « IL MISTERO
DELLA SINAGOGA BENDATA ».

(Il testo originale in inglese è a pagina 1)

 

Corrado Trinci O.M.R.I., St. George’s College – Harare – Zimbabwe.

Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolicaIota unum. Studio delle variazioni nella Chiesa cattolica del XX secolo, di Romano Amerio, è stato descritto – riferendosi al Vaticano II – come “il miglior libro sul pre-Concilio, sul Concilio e sul post-Concilio”. L’amico, confidente e (negli ultimi anni) collaboratore di Amerio, professor Enrico Maria Radaelli, è possessore delle incisioni dei nastri del seguito di Iota unum, Stat veritas, nel quale Romano Amerio scrive dettagliati commentarii (55 per essere esatti) alla Lettera enciclica Tertio Millennio Adveniente di Giovanni Paolo II, promulgata in preparazione al Giubileo dell’anno 2000.
Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolicaInoltre il professor Radaelli ha nel suo archivio oltre 200 nastri incisi di conversazioni e commenti di Romano Amerio, tutti pronti per essere trascritti e pubblicati. È ovvio che ciò rappresenta un vero tesoro uscito dalla mente di uno dei grandi del XX secolo.
Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolicaLo stesso professor Radaelli, che ha dato il suo contributo con più di 30 articoli al periodico italiano « sì sì no no » (tradotti in inglese, in francese e in portoghese), ha scritto e recentemente pubblicato Il Mistero della Sinagoga bendata, Effedieffe Edizioni, Milano 2002, pp. XXIX + 410, con Introduzione di monsignor Antonio Livi, Decano della Pontificia Università Lateranense e Cappellano di Sua Santità Giovanni Paolo II. Esso è un dotto, erudito, dettagliato e fondamentale studio sulla dottrina della santissima Trinità come comunicata da sant’Ambrogio, sant’Agostino, san Tommaso e, per mezzo loro, dal Magistero della Chiesa lungo i secoli.
Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolicaÈ una difesa del Dogma fondamentale della fede, Dio in tre Persone, la santissima Trinità. Esso quindi allontana e rifiuta qualsiasi tentativo di mettere insieme il concetto cristiano di Dio dovuto alla Rivelazione divina, la santissima Trinità appunto, con le più ovvie religioni Monoteistiche di oggi, Giudaismo e Islam, come tentano di fare gli odierni eretici ecumenisti (inclusi i più alti prelati). Questa è la tesi fondamentale del libro (cfr. san Tommaso, S. Th., I, q. 39, a. 6). Questa pacifica tesi cattolica rapidamente smantella l’ultra ecumenismo cattolico degli ultimi quarant’anni circa.
Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolicaPer la prima volta nella storia della teologia, questo libro contiene una tesi metafisica che dimostra che, dopo la Rivelazione, bisogna distinguere anche razionalmente il Monoteismo cristiano Trinitario (come rivelato da Gesù Cristo) dagli altri monoteismi e falsi dèi (di Giudaismo e Islam, per esempio), basandosi sull’affermazione di san Tommaso: « Dio è le tre Persone » (S. Th. I, 39, 6).
Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolicaInoltre, per la prima volta nella storia della Resistenza cattolica all’ecumenismo fondamentalista, un libro essenzialmente antiecumenico si può gloriare dell’Introduzione di un importante ecclesiastico della ‘Università del Papa’ (la Lateranense). Monsignor Livi suffraga fortemente gli argomenti sviluppati sulla santissima Trinità perché vede in essi una decisiva barriera contro il prevalente corrente spirito che pervade la Chiesa, spirito antidogmatico, dottrinalmente relativistico e naturalistico, nemico di coloro che amano la verità.
Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolicaMonsignor Livi, nel suo caldo apprezzamento del libro, sottolinea del professor Radaelli « l’eccezionale rigore logico », la « coerenza stringente » degli argomenti sviluppati. In più, gli assunti presentati non possono essere rifiutati: rifiutarli è rifiutare le vere basi della fede cattolica.
Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolicaIl Mistero della Sinagoga bendata è stato ignorato dalle alte autorità della Chiesa. Questo silenzio è allarmante! Come risultato, il professor Radaelli ha indirizzato una lettera ai vari prelati, AD SILENTIUM PASTORUM, per far loro rompere il silenzio intorno al libro. Egli domanda un uditorio; egli chiede di essere ascoltato. Se i suoi argomenti non sono riconosciuti cattolici, egli correggerà i suoi errori; altrimenti essi dovranno essere approvati in uno spirito di attiva, benevolente Carità.
Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolicaEgli teme, comunque, che il silenzio che circonda il libro provenga da una sconfortante conclusione: che il punto di partenza dell’odierno dialogo ecumenico nella Chiesa ha bisogno di essere universalmente e radicalmente corretto da un « movimento cataclismatico », per usare parole del professor Radaelli.
Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolicaIo spero che questa breve recensione al libro di Radaelli possa mostrare l’urgente, critico e assolutamente essenziale bisogno di avere questo lavoro tradotto, pubblicato e distribuito nel mondo an-glosassone.
Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolicaPer citare un recensore che, scrivendo sul quotidiano romano « Il Tempo ", disse di Romano Amerio: « In un’era di indubitabile crisi, il regalo più grande che un paladino della Fede possa fare alla sua Chiesa è parlare chiaro ».
Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolicaLo stesso può essere detto oggi per il discepolo e collaboratore di Amerio, professor Enrico Maria Radaelli. Niente è più importante e, nello stesso tempo, più urgente.

Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolicaProfessor Corrado Trinci

(Testo in lingua originale a p. 1di 2)

Aurea Domus - Metafisica e teologia cattolica

* * *

(Pagina protetta dai diritti editoriali.)

* * *

Inizio pagina

HOMEPAGE · CONVIVIUM · ACÙLEUS · HORTUS · GYMNASIUM
ROMANO AMERIO · EIKÒNA · THESAURUS · CALENDARIUM 

Sito realizzato da BLUQUADRO